Ciao,
se ti trovi in questa pagina molto probabilmente sei un viaggiatore alla ricerca di ispirazioni per il tuo prossimo viaggio 🙂
Questo blog nasce dalle mie esperienze personali di viaggio fatte negli anni. I post sono Pillole di Viaggio, poche righe (a parte qualche post dove mi sono fatta prendere la mano 😅 ), qualche foto per incuriosire, dare una dritta, condividere un’esperienza che ho vissuto.
Non sono assolutamente una guida di viaggio, per quello esistono svariate pubblicazioni cartacee ben strutturate, che ti suggerirò di volta in volta, 
ma vogliono semplicemente raccontarti il viaggio come l’ho vissuto io, le mie esperienze personali che possono darti qualcosa di diverso.

Ed ora passiamo a farmi conoscere.
Io sono Monica Cervi, una zingara nel DNA, che come dice la parola stessa adora viaggiare. E’ spiegato molto bene nella mia intervista a “Mollo Tutto” e a Voglio Vivere così“.

La mia passione per i viaggi nasce da piccola quando si andava al mare in Riviera Romagnola, come la stragrande maggioranza delle famiglie per lo meno delle mie parti, e già il viaggio in macchina di diverse ore nel caldo più cocente (non c’era l’aria condizionata e si partiva come tutti il sabato mattina) era per me un divertimento assoluto!

Così appena sono diventata grande ho iniziato a evadere dalla mia città natia quanto più possibile. Il richiamo del mondo là fuori da scoprire era veramente troppo forte.

Così da ragazzina ho iniziato a viaggiare un po’ per l’Italia, che fosse per un giorno, un weekend o un periodo più lungo.
Mi sono trasferita in Sardegna a vivere per un annetto circa per poi tornare a Reggio Emilia. Bei ricordi…

Da allora ho sempre viaggiato.
Non c’è stato giorno in cui non abbia pensato al prossimo viaggio da fare. Scegliere la destinazione, documentarmi, immaginare e programmare il viaggio erano le attività che la mia testa ed il mio cuore preferivano fare. Ore e ore di sera/notte a navigare su internet, fagocitare Lonely Planet, dopo una giornata di duro lavoro, per trovare informazioni, suggerimenti, itinerari di viaggio.
l momenti più eccitanti erano tutti i mesi precedenti al viaggio, l’aver pensato ad ogni cosa, al minimo dettaglio affinché il viaggio fosse perfetto.

Partivo, mi godevo il mio viaggio ovunque fosse ed al ritorno con una marea di fotografie e video rivivevo quei momenti stupendi,
MA
già dopo due giorni dovevo pensare alla prossima destinazione.

Col tempo ho scoperto di soffrire di una sorta di patologia denominata WANDERLUST che è l’incessante desiderio e voglia di viaggiare.

Ebbene si, forse anche tu sei come me, hai quel gene in più che ha solamente il 20% della popolazione mondiale 😲 .
Possiamo considerarci degli eletti😏 e non saremo mai capiti da chi non ha questo recettore.

Quindi mi sono ritrovata a girare in diversi luoghi del mondo, sia prima sia dopo aver avuto dei bambini.
Vorrei precisare che non è assolutamente vero che da quando nascono i figli si smette di viaggiare, basta avere la volontà di farlo, in fondo loro sono fantastici e si adattano a qualsiasi  condizione, siamo noi genitori che ci facciamo a volte mille problemi inutili.

La lista dei posti dove andare è ancora lunga e non ho nessuna intenzione di fermarmi, anzi mi auguro di avere la possibilità di viaggiare sempre di più.

Per ora puoi curiosare tra queste diverse destinazioni:

Italia
Australia
Caraibi
Maldive
Oman
Egitto
Norvegia
Spagna e Baleari
Giordania
Thailandia
Indonesia
Francia
Grecia
Svalbard
Portogallo
Malta 
Slovacchia
Bolivia
Perù 
Stati Uniti
Regno Unito
Paesi Bassi

Viaggiare è l’esperienza migliore per l’essere umano, aumenta le conoscenza del mondo, la propria cultura, ci fa vivere esperienze che aprono la mente, ci permette di essere parte di un mondo meraviglioso, essere a contatto con persone diverse da noi, con tradizioni differenti, ci fa entrare in sintonia con questo grande Universo che ci circonda e ci fa sentire così piccoli ma così perfetti.


Vuoi qualche dritta sulla preparazione e organizzazione del viaggio? Allora guarda qui una serie di post che trattano l’argomento

Ebbene, da questa passione è nato il mio lavoro.

Oggi sono TRAVEL PLANNER, o per dirla semplice CONSULENTE VIAGGI, tanto la sostanza non cambia😉
Che cosa fa un travel planner? Beh, è una persona specializzata, competente, un professionista di viaggi che ti aiuta nella scelta del tuo viaggio, nella costruzione del viaggio stesso, basandosi sulle tue richieste, esigenze, necessità.

Se vuoi scoprire di più di me e del mio lavoro puoi seguirmi sui miei social, li trovi tutti qui a fianco!

Ci sono anche due interviste in cui parlo di me, le trovi cliccando qui:
Intervista a MolloTutto
Intervista a Voglio Vivere Così

TU SOGNI IL VIAGGIO, PREPARI LE VALIGIE E AL RESTO CI PENSO IO!

Facile dirai tu! Una figata, si davvero ma non così semplice come puoi pensare. Infatti, non basta essere dei viaggiatori per poter organizzare viaggi per altre persone.
Ci sono responsabilità e doveri da tenere in considerazione. E’ necessaria tanta formazione, la conoscenza di tutte le procedure da attuare in caso di annullamento di un volo, overbooking di una struttura, e problematiche varie che possono succedere prima o durante il viaggio, ma che non rovinano necessariamente la tua vacanza se sei nelle mani di una persona preparata e competente.

Non si può far partire alla sprovvista i clienti: ci devono essere assicurazioni (valide) che coprono i problemi di salute, i problemi con il bagaglio e anche eventualmente l’annullamento.
Ci deve essere un fondo di garanzia a cui l’agenzia di viaggio o il tour operator devono aderire.  Negli ultimi anni si sono viste diverse agenzie che vendevano viaggi a prezzi stracciati fallire da un giorno all’altro e coloro che avevano prenotato un viaggio con questi si sono ritrovati senza viaggio e senza rimborso. Pouff… tutto scomparso in un batter d’occhio.

Per questo quando ti affidi a me, non ti affidi ad uno qualunque trovato per caso su internet, ma ad un professionista del settore che lavora in un network presente da 18 anni online che ha saputo evolversi  a seguito dei cambiamenti intercorsi in questi anni grazie alla tecnologia.

Vuoi leggere i commenti dei miei viaggiatori? Eccoli!

Con me sei assistito sempre: prima del viaggio, durante la tua vacanza e dopo.
Io ci sono sempre non solo per telefono e per mail, ma puoi usare skype, whatsapp, messanger
Insomma, qualsiasi sia la tecnologia a te più appropriata potrai utilizzarla!
Io non sono un call center e non ti preparo un preventivo come se fossi un robot (anche se i miei preventivi sono veloci e totalmente gratuiti), ma creo il tuo viaggio su misura per te, il “tailor made“, proprio come un sarto fa con un vestito.

E sai perchè è così importante?
Perchè ognuno di noi ha delle esigenze, delle necessità, dei desideri e delle aspettative differenti dagli altri, quindi la stessa vacanza che va bene per un altro non soddisferà te al 100% o viceversa.
Basta quel poco, o tanto che sia, e tutto cambia enormemente.

Dopo aver preso ispirazione da qualche post del mio blog, per farti un’idea sul tuo prossimo viaggio in cui io potrò aiutarti nell’organizzazione, guarda il mio sito dove ci sono alcune delle proposte viaggio che ho per te, e sappi che quello che non c’è, è solo perchè deve essere costruito su di te.

travelling4

Riesci ad immaginare un fantastico luogo, vibranti e forti colori, suoni e melodie in sottofondo, completo benessere e assoluta libertà?
C’è un posto speciale in cui ognuno di noi vorrebbe andare.
Un luogo dove si aprono gli orizzonti.
Chiudi gli occhi, ora puoi; ascoltati, guardati.
Lo sai da sempre che le persone non fanno i viaggi ma sono i viaggi che fanno le persone.
Qualsiasi sia la situazione in cui ti trovi, lo puoi sognare, lo puoi fare.
Questo è il momento!


Monica Cervi
Travel planner

2 commenti

Lascia un commento