Durante la nostra crociera sui fiordi norvegesi abbiamo fatto tappa a Bergen, bellissima cittadina con una particolarità: un quartiere noto come “Bryggen” che fa parte del patrimonio mondiale dell’umanità dell’Unesco.

Esso rappresenta il molo antico e si trova di fronte al famoso mercato del pesce in cui dovete assolutamente fare un giro (il salmone che ho mangiato qui non l’ho mai mangiato da nessuna altra parte!!!).

Le case in legno tutte colorate ed addossate una all’altra sono state costruite dal XIV al XVIII secolo. Inizialmente erano botteghe di mercanti che scambiavano e vendevano le merci che arrivavano al porto dalle rotte commerciali del tempo, in special modo stoccafisso e cereali. Ora queste botteghe sono diventati negozi e musei che mantengono vivo il centro e impediscono che queste costruzioni si deteriorino.

Addentrandosi nelle vie interne vi sembrerà di fare un salto nel passato: tutti gli edifici sono in legno, ci sono scalette ripide e l’atmosfera è quella tipica di un tempo. Si possono trovare bar, ristoranti di pesce, negozi di souvenir e quant’altro.

 

Informazioni utili:

Sito web: http://stiftelsenbryggen.no/

 

Foto di Alessandro Giroldini

image

imageimageimageimageimageimageimage