Versailles, la reggia per eccellenza in cui si  è svolta una parte della storia francese.

Durante il vostro viaggio a Parigi, una giornata intera va dedicata a questo luogo. Si arriva comodamente in treno e dal cancello dorato si entra nel mondo della monarchia. L’audioguida ci ha aiutato a capire meglio la struttura dell’edificio, sia per quanto riguarda gli aspetti architettonici, sia per gli aspetti funzionali. Abbiamo visitato tutto il palazzo, costituito da un’infinità di stanze, arredi, drappeggi, tappezzerie, il tutto così conservato che toglie il fiato.

Ci si immerge a capofitto in quel periodo storico, sembra quasi di rivivere certe scene della vita di palazzo. Stupefacente la Galleria degli Specchi, da restare senza parole!

Non solo il palazzo è meraviglioso, ma all’esterno i giardini immensi sono assolutamente dello stesso livello. Accessibili anche alla gente del posto come parco pubblico, si compongono di statue, fontane, siepi, vialetti.

Dopo una bella camminata, si arriva al Petit Trianon, luogo di residenza della Regina Maria Antonietta, un piccolo capolavoro vicino al quale sorgono un tempio dell’amore e un piccolo paese, fatto di case contadine ed un mulino, creato dalla stessa regnante per poter condurre una vita libera dall’etichetta di corte.

A fine giornata si hanno i piedi doloranti, ma ne è valsa la pena!

Informazioni utili:

Sito web: http://www.chateauversailles.fr/homepage

Indirizzo: Place d’Armes, 78000 Versailles, Francia

Telefono: +33 1 30 83 78 00

Mezzi pubblici: Con la metropolitana raggiungere una delle fermate della RER C da Parigi, arrivare a Gare de Versailles Rive Gauche 

Foto di Alessandro Giroldini

PARIS_139PARIS_147PARIS_166PARIS_170PARIS_199PARIS_206PARIS_242PARIS_230