Nel punto più a sud di Rodi si trova Prassonissi. Merita sicuramente una visita perché in questo luogo si incontrano due mari: il mar Mediterraneo e il Mar Egeo. Dopo aver fatto una strada praticamente deserta in mezzo al nulla, dove regna la desolazione più totale (ad eccezione di qualche chiesetta) si gira in direzione Prassonissi dove termina anche la strada sessa.

Dopo aver lasciato alle vostre spalle un sito fumante dall’aspetto poco rassicurante si aprirà davanti a voi uno spettacolo unico. Da un lato il mare piatto e calmo mentre dall’altro lato dell’istmo sabbioso il mare è increspato dalle onde! Ci sono anche delle piccole dune di sabbia che rendono più sinuoso il panorama.

Luogo ideale per fare windsurf o kitesurf qui non si viene a trascorrere la giornata sdraiati sulla sabbia.  Mi rammarico infatti che questo luogo sia trascurato: molta immondizia, spiaggia sporca e soprattutto dopo aver camminato a piedi scalzi, la pianta dei piedi era totalmente nera e a fatica si è riuscita a pulire anche dopo averla lavata con acqua e sapone.

Credo che un posto di tale fascino dovrebbe essere più curato, anche in virtù del fatto che ci vanno molti turisti a visitarlo. A fianco del parcheggio si trovano negozi, market, e bar.

Foto di Alessandro Groldini

PRASSONISI-7PRASSONISI-20PRASSONISI-21FullSizeRender 20PRASSONISI-39PRASSONISI-6FullSizeRender 22PRASSONISI-42FullSizeRender 21FullSizeRender 18