Splendida cittadina del Perù che mi ha lasciato davvero meravigliata per il suo splendore!

La “Città bianca” così definita perché bianche sono le pietre che costituiscono gli edifici del centro, è inserita nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità. La sua Plaza de Armas è il fulcro cittadino, in cui fa da scenografia la bellissima cattedrale. Una particolarità:  quasi in ogni città la piazza principale è chiamata così, chissà perchè…

Vi consiglio caldamente un giro in città di sera, con le luci dei lampioni assume un fascino misterioso e quasi surreale! Non fatevi mancare neanche una visita al monastero di Santa Catalina, molto ben tenuto e grande, sembra una città nella città. La struttura è composta da diversi edifici con la particolarità di avere i muri colorati di rosso, blu e bianco. Una vera chicca!

Durante il vostro giro per la città, fermatevi in un locale a degustare un buon mate de coca, fatto esclusivamente con le foglie di coca in infusione. Dicono contrasti i malesseri dell’altitudine e dia energia, ad ogni modo per noi era diventato un rituale quotidiano che non ci facevamo mai mancare! E perchè non comprare anche una bambolina di pezza da una tipica signora peruviana che vende i suoi manufatti ai turisti?!

Foto di Alessandro Giroldini

PERU 268PERU 281PERU 290PERU 295PERU 307PERU 305PERU 321PERU 326PERU 328