Vi sarà capitato tantissime volte di andare ad un mercato e trovare del cibo da strada, magari con un profumo ed un aspetto invitate che lo avete anche comprato e gustato.

Chissà se fareste la stessa cosa a Bali, dove il mercato non è fatto solo di banchi, ma di teli appoggiati sulla terra battuta e dove cani, galli e gatti gironzolano tranquillamente tra i cibi.

Sono andata a Baha al mercato tipico loro, non è un mercato fatto per i turisti, infatti c’eravamo solamente noi. Lì si possono osservare le dinamiche quotidiane tra le persone, vedere la loro mercanzia, chiacchierare con la gente del posto. Se poi non siete schizzinosi potete mangiare anche dell’ottima carne, simile agli arrosticini, cotta al momento su una griglia e aromatizzata successivamente. Beh devo proprio ammettere che il gusto era delizioso e che non ho avuto nessun tipo di conseguenza sanitaria (meno male!).

La cosa che mi ha colpito di più è stata la carne cruda: c’era una donna che la tagliava mentre un gatto la assaggiava e la stessa carne veniva lasciata su un tavolo al gran caldo del momento… Condizioni igieniche ben lontane dalle nostre, anche se magari è poi la stessa che avrò mangiato in qualche ristorante del posto…

Foto di Alessandro Giroldini

BALI_ 249BALI_ 250BALI_ 253BALI_ 256BALI_ 252BALI_ 254BALI_ 248BALI_ 251