Una delle cose che mi ha colpito molto a Rodi è la presenza di chiese e monasteri ovunque. Non solo nelle città e nei paesi ma anche in mezzo al nulla, dove non ci sono case trovi questi edifici di culto. Quelli più scenografici e che regalano panorami mozzafiato sono indubbiamente quelli che sorgono sopra i monti a ridosso del mare.
Uno tra questi è Tsampika. Si trova sulla costa est dell’isola e troverete un’insegna che vi indica la strada da percorrere in macchina. Arrivati in un parcheggio inizia la scalata del monte con 300 scalini che si snodano in mezzo ad alberi e rocce. Meno male che i bambini dormivano perchè la salita sarebbe stata impegnativa per loro. Di sicuro una volta arrivati in cima la fatica è totalmente ripagata.
Si può ammirare la costa, spiaggia e mare che si incontrano, respirare la brezza che soffia e fa svolazzare la bandiera della Grecia fieramente issata. Come tutti monasteri anche questo è bianco, relativamente piccolo, con un‘icona all’interno che pare sia miracolosa per le donne senza figli. Merita sicuramente una visita per il senso di pace che trasmette, per la bellezza che offre agli occhi e per un momento di raccoglimento.

Foto di Monica Cervi
RODI-418IMG_9424RODI-402IMG_9450IMG_9430RODI-407RODI-408RODI-411IMG_9425IMG_9434IMG_9436