Ho scoperto Fondo, una pesino della Val di Non, in Trentino, per puro caso, andando a curiosare su internet. Ero alla ricerca di una meta in montagna, raggiungibile in poco tempo e che avesse qualcosa di interessante da vedere senza essere troppo impegnativo, dovendoci andare con un bambino di circa 6 mesi.
Ho trovato queso caratteristico bordo di montagna, caratterizzato dalle sue strade tutte sali scendi, le case una attaccata all’altra, la fontana che essendo inverno era decorata con ghiaccioli di ghiaccio e la sua acqua era pura e fresca, un vero piacere assaporarla.


Come tutti i paesi della zona che si rispettino ha il suo torrente che passa tra le case tramite il quale si azionavano delle ruote utilizzate per varie lavorazioni.


Il Canyon Rio Sass è un’attrazione affascinante, si scende tramite passerelle e scale in questa gola tra rocce e cascatelle. Avendo il bambino piccolo abbiamo ahimè dovuto saltare questa esperienza.

Ci siamo però  rifatti con il sentiero che esce da Fondo e segue il fiume abbastanza pianeggiante e adatto anche al passeggino, che porta al Lago Smeraldo.  Non siamo stati in grado di percorrerlo tutto quanto perchè ad un certo punto diventa più stretto ed impervio e pertanto siamo tornati indietro.


Il Lago Smeraldo è un bacino artificiale ed ha un sentiero che lo costeggia per tutto il perimetro. In inverno le sue acque si ghiacciano e diventa così  il luogo d’eccezione per la gente locale che vuole pattinare sul ghiaccio.
Fondo 94
Non scordiamoci la cucina deliziosa di queste zone, polenta, capriolo spetzl e canederli la fanno da padrona. Ovviamente non si può non concludere con un buono strudel, ancor meglio se lo si porta a casa dopo la vacanza ed è lungo quasi quanto vostro figlio!
Fondo 187

Cerchi una vacanza in montagna?—->clicca qui

Foto di Alessandro Giroldini