A Bali, precisamente a poca distanza da Ubud, a Padangtegal, c’è un luogo abitato da simpatiche canaglie: delle scimmiette macaco che popolano questo luogo protetto.
Ci sono più di 700 scimmie che si aggirano tra le cime degli alberi.
Si paga un biglietto d’ingresso sia per quanto riguarda gli adulti che i bambini (in maniera ridotta). L’orario di visita è dalle 8.30 alle 18.00.

Passeggiando lungo i sentieri che si snodano tra la natura, sarete avvolti dall’essenza delle varie specie di piante e dai vari templi che sono presenti all’interno di quest’area e che sono a tutti gli effetti luoghi sacri.

Ci troviamo a camminare ed inavvertitamente scoverete simpatici musetti che vi osservano, oppure animali intenti a spulciarsi, o ancora piccoletti dalla faccia buffa che vogliono giocare. Le scimmie girano tranquillamente a terra, avvicinandosi agli uomini senza particolari timori. Loro non sono impaurite da noi, anzi nulla impedisce a loro di rubare occhiali, sciarpe, chiavi e tutto quello che può essere alla loro portata. Quindi attenzione a non passeggiare con oggetti facilmente afferrabili dalle scimmie!

Questa tipologia di animali è conosciuta anche come scimmie dalla coda lunga balinese, mangiano potete dolci tre volte al giorno fornite dagli addetti del parco, i quali possono dare anche ai turisti del cibo da offrire alle scimmie stesse in modo tale che queste vengano direttamente di fianco a voi se non addirittura sopra di voi per prenderselo e gustarselo. Noterete infatti quante di queste scimmiette siano obese! 🙂

Lo scopo della Foresta sacra delle scimmie è quello di promuovere turisticamente il luogo creando pace ed armonia oltre a preservare la fauna e la flora presenti e a mantenere il carattere sacro dei tre templi indù.

Non è certo l’unico luogo di Bali in cui incontrerete le scimmie, ce ne saranno moltissimi altri, ma di certo è il più affascinante e curato degli altri essendo a tutti gli effetti un parco.

Non vi resta che tenere a portata di mano la macchina fotografica e sbizzarrirvi con queste simpatiche canaglie! 😉

Vuoi scoprire questo luogo a Bali? Guarda le proposte che ho pensato per te! VIAGGI IN INDONESIA

Foto di Alessandro Giroldini