Muoversi a New York è più facile di quanto si pensi!
Malgrado sia una metropoli è altamente servita da diversi mezzi, e orientarsi con qualche regola base diventa un gioco da ragazzi. 😉

Sono così moltissime le alternative per girare la Grande Mela: a piedi, in taxi, in metro, in bici, col ferry e perchè no, anche in carrozza.
Sconsiglio la macchina perchè non avrebbe molto senso: noleggeresti un auto per poi lasciarla parcheggiata in un parcheggio a pagamento che ti alleggerirebbe parecchio il portafoglio (i posteggi sono pochi e costano una follia).

METROPOLITANA DI NEW YORK

Sicuramente il mezzo più usato, la metro a New York funziona 24/24 7 giorni su 7. Ci sono biglietti per singole corse oppure abbonamenti che sono più convenienti.
Troverete sempre molta gente che si affretta per i tunnel della subway e non mancheranno suonatori e musicisti a qualche angolo.
Non sono neanche rare le performance di ballerini sulle carrozze, ragazzi prestanti che fanno mosse al ritmo di musica tra una fermata e l’altra.
Per capire quale direzione prendere in metropolitana basta ricordarsi che per andare a nord la direzione è “Uptown / Bronx”, mentre per andare a seguire sud è “Downtown / Manhattan”.

metropolitana a New York
metropolitana a New York

TAXI E UBER A NEW YOR

Un’alternativa per muoversi è quella di usare il taxi, la classica macchina gialla da fermare con un alzata di mano.
In giro per Manhattan se ne trovano ovunque, in altri quartieri o in orari notturni può essere più conveniente chiamare Uber, il servizio di trasporto che ti viene a prendere nel posto desiderato per portarti a destinazione.
In taxi puoi pagare tranquillamente con carta di credito, mentre Uber è un servizio prepagato (attenzione a non far aspettare Uber perchè ti addebiterà una certa cifra per ogni minuto di attesa).

chiamare un taxi a New York
chiamare un taxi a New York

FERRY SULL’EAST RIVER

I traghetti sull’East River collegano diverse zone di New York da Manhattan:  East River, Astoria, South Brooklyn, Rockaway, Lower East Side e Soundview. A Manhattan ci sono 5 moli e mentre si raggiunge la destinazione si può godere dei palazzi newyorkesi e di una vista molto particolare.
Confesso che in inverno fa molto freddo stare fuori ad ammirare i grattacieli ed anche l’attesa al pier può essere ghiacciante, ma in estate è davvero una soluzione molto valida per ammirare panorami unici.

ferry sull'East River
ferry sull’East River

BICI E CARROZZA

Prendere una bici a noleggio e attraversare il Brooklyn Bridge lungo la pista ciclabile, oppure fare un giro per Central Park è un modo rilassante e a forte impatto emotivo.
Ci si immerge quasi completamente nello scenario circostante, si diventa copie dei locals che amano sfrecciare sul ponte o che vogliono rilassarsi al parco.
E se sei a Central Palrk e vuoi vivere un’esperienza un po’ particolare, qualsiasi sia la stagione, puoi fare un giro in carrozza, basta scegliere se la vuoi nera o la bianca, ed il cavallo ti condurrà in un viaggio magico quasi a farti sentire una Cerentola a fianco del tuo principe oppure un baldo giovine che diletta la sua bella.

carrozza a Central Park
carrozza a Central Park

CAMMINARE A PIEDI PER LE VIE DI NEW YORK

Molti si trovano spaesati ed in difficoltà nel girare a piedi le vie di New York, ma con qualche piccolo trucchetto tutto sarà molto più semplice.
La prima cosa è capire da quale parte si è usciti dalla metropolitana perchè spesso le uscite non sono univoche e ci si può trovare nella posizione opposta a quella che si saremmo aspettati.
Ricordati che le vie della città sono un reticolato di strade parallele e perpendicolari, dove ogni incrocio è definito blocco.
Quindi le indicazioni che ti verranno date saranno spesso basate sul numero di blocchi.
Tutte le strade che vanno da sud a nord sono dette STREETS ed aumentano il loro numero salendo.
Le strade che vanno da est a ovest sono le AVENUE ed incrementano il loro numero da sinistra a desta, quindi un numero più basso è più vicino all’East River mentre un numero più alto all‘Hudson River.
Un’altro suggerimento per orientarsi meglio è che la Fifth Avenue (Quinta Strada) separa East (Est) e West (Ovest) di Manhattan, quindi tutte le strade a ovest della 5th Avenue saranno “West” o gli edifici avranno la lettera W nel loro indirizzo.

incrocio a New York
incrocio a New York

Vuoi farlo diventare la tua prossima meta di viaggio? Io posso aiutarti.
Tu prepara le valigie, al resto ci penso io!

Intanto puoi trovare qualche spunto interessante e andarti a segnare i luoghi top acquistando la guida di New York, ti basta cliccare sull’immagine qui sotto.

Oppure guarda qualche idea di viaggio che ho selezionato per te!
VIAGGI NEW YORK

in attesa del l ferry a New York
in attesa del l ferry a New York