L’Oman è un Paese che conserva la sua magia, sulle tracce dei racconti de “Le Mille e una Notte”.
Lasciati affascinare dai deserti dell’Oman: strabilianti, ricchi, immensi.

Qui il tempo si inerrompe, la sabbia nella clessidra smette di scendere, il vento soffia e fa svolazzare i tuoi capelli mentre il sole illumina ogni cosa di una luce radiosa.

Vieni con me a scoprire i due deserti che rendono così speciale questa terra.

Il deserto SHARQIYAH SANDS

Il deserto più facilmente raggiungibile si trova a due ore e mezza da Muscat.
Si tratta dell’Ash Sharqiyah Sands, meglio conosciuto come Wahiba Sands, dal nome della popolazione beduina che lo abita.

E’ possibile visitarlo con un’escursione giornaliera da Muscat o da Sur, ma io consiglio vivamente di trascorrerci una notte per non perdere neanche un momento speciale di quelli che che andrete a vivere!

Si possono fare escursioni a piedi al mattino o alla sera oppure su un dromedario, oppure optare per un sand boarding.

E’ possibile fare dune bashing, esperienza memorabile al tramonto, oppure optare per un’escursione in quad.

Se visiti alcuni degli insediamenti dellle tribù beduine potrai acquistare anche prodotti artigianali come tappeti, collane o borse.

Se ti trovi qui tra ottobre e marzo potresti imbatterti in gare di cammelli molto sentite da queste parti!

Svariate sono le tipologie di sistemazioni che sono per lo più campi tendati fissi (alcuni sono mobili) di diversi livello e qualità.

deserto Wahiba Sands
deserto Wahiba Sands

Il deserto RUB’AL -KHALI

Ecco a voi il più grande deserto sabbioso al mondo!
Si estende per un quarto della grandezza dell’intera penisola Arabica e da qui deriva il suo soprannome di “Quarto Vuoto”.

Molte sue parti sono talmente remote e sperdute che sono ancora inesplorate.

La caratterstica di questo deserto sono le dune altissime che si muovono con la forza dei venti in grado di modificare il paesaggio circostante.

In questo deserto immenso non ci sono hotel, nè campi tendati, non c’è assolutamente nulla.

Lontano dalla civiltà se non si è preparati non si può accedere a questo tipo di esperienza.

E’ bene affidarsi agli operatori specializzati per andare alla scoperta di questo luogo quasi irreale.

deserto Rub Al’Khali
deserto Rub Al’Khali

Vuoi andare anche tu alla scoperta di Muscat magari inserendola in un affascinante viaggio in Oman?
Tu prepara le valigie, al resto ci penso io!

CREA IL TUO VIAGGIO IN OMAN come piace a te!

Intanto puoi trovare qualche spunto interessante e andarti a segnare i luoghi top acquistando la guida dell’Oman, ti basta cliccare sull’immagine qui sotto.

Guarda anche I libri da viaggio da non perdere

tramonto al Wahiba Sands
tramonto al Wahiba Sands

Assicura il tuo viaggio ed il tuo sogno con
Columbus Travel