Seleziona una pagina

In questo articolo voglio parlarti dei migliori siti di immersione alle Fiji.

E’ una delle mete preferite dai divers di tutto il mondo, per la limpidezza delle sue acque, la pesenza e la varietà di coralli molli e dagli incontri ravvicinati che si possono fare sott’acqua.

Ideali per immersioni sia per principianti che per intemedi/esperti a seconda del sito di immersione.

Sei pronto a immergerti?
La tua avventura inizia da qui

immersioni alle Fiji

Situata a nord dell’isola di Viti Levu a due ore e mezza d’auto da Nadi , Rakiraki è la base ideale per andare a scoprire i 50 siti di immersione che si trovano in questa zona.

Questa zona è conosciuta come la nuova capitale dei coralli molli delle Fiji.

Si tratta di un labirinto di pile di corallo appena sommerse e pinnacoli, addobbate con coralli molli e abitate da una moltitudine di pesci di barriera dai colori vivaci.

Al Black Magic Mountain si possono incontrarei big eye jack, i fucilieri e gli anthias, oltre a diverse specie di squali e razze.

L’ Instant Replay è caratterizzato invece da teste di corallo più profonde ricoperte di coralli molli gialli e viola.

Nella zona sud di Viti Levu, si raggiunge Pacific Harbour e l’isola di Beqa. La laguna è poco profonda e solitamente calma, adatta anche ai principianti.

Questa zona è famosa in tutto il mondo per le sue immersioni con gli squali.

C’è molta vita marina oltre a pinnacoli, relitti e a tantissimi coralli colorati.

Squali a Bligh Waters

Al largo di Savusavu a Vanua Levu si trovnao ottimi siti per immersioni.  Tra questi voglio citare la Great Sea Reef e il Namena Marine Park.

La Great Sea Reef è conosciuta anche come Cakaulevu, ed è la terza barriera corallina continua più lunga del mondo, estendendosi per oltre 200 Km.

Le acque sono limpisdissime, e qui infatti si trovano anche le presigiose perle del marchio J. Hunter Pearls.

Si ritrovano diverse varietà di pesci, tartarughe verdi e il delfino spinner.

Grazie alle forti correnti marine e all’abbondante nutrimento trasportato in acqua sono visibili molteplici banchi di pesce e grandi pesci pelagici.

Nel periodo compreso tra luglio e ottobre si trovano le megattere che scelgono questo luogo per patorire i loro cuccioli.

Uno dei modi migliori per visitare questi siti di immersione è tramite una crociera subacquea.

Come anticipato, essendoci forti correnti marine, queste immersioni sono adatte a subacquei intermedi ed esperti.

parete corallina alle Fiji

Nello Stretto di Somoso ci sono diversi punti di immersione.

Tra questi merita una citazione il Rainbow Reef e il  famoso  Great White Wall, probabilmente il sito di immersione più famoso di tutte le Fiji.

Il Great White Wall è una parete bianca di corallo molle della lunghezza di circa 30 metri sovrastato da coralli duri che ospitano molti pesci di barriera.

L’isola di Kadavu si trova a sud di Viti Levu, ancor più in basso di Beqa.

E’ circondata dalla quarta barriera corallina al mondo, la Great Astrolabe Reef.

Il passaggio di Naiqoro, è ricco di coralli molli e duri dai colori brillanti.

E’ pesente un tunnel, diverse grotte e canyon con una prolifera vita marina in cui sono presenti anche squali di barriera e mante.

Due importanti siti sono da visitare: Eagle Rock, pinnacoli rocciosi con coralli duri  in cui si trovano diversi pesci pelagici e Broken Stone, un labirinto sottomarino con caverne e tunnel.

immersioni nei canyon Fiji

Queste isole offrono diversi siti d’immersione. 

Tra questi voglio ricordare Namotu Wall, uno dei luoghi meno conosciuti  ma non per questo meno fantastico degli altri!

The Supermarket è così chiamato per la varietà di pesci che vi si trovano: squali pinna bianca, pinna nera e grigi di barriera, oltre a banchi di barracuda, pesce bandiera, pesce chirurgo, cernie, dentici e, occasionalmente, tartarughe marine verdi.

Alle Isole Mamanuca le barriere coralline si trovano in un mare calmo e sono facilmente raggiungibili in barca.

Ci sono siti d’immersione per tutti i livelli: dai principianti, agli intermedi e agli avanzati.

Nel reef delle Isole Yasawa si trovano gorgonie colorate e coralli molli. Molti gli  invertebrati che vivono negli strapiombi.

Essendo isole di orgine vulcanica anche il fondale sottomarino offre canyon e acqua profonde vicino alla riva.

L’Isola di Sawa-i-Lau permette di fare immersioni per osservare pitture rupestri antiche.

Manta Island è il luogo d’incontro delle mante da maggio a ottobre e ci sono ricchi giardini di corallo.

Babylon Caves è un’immersione per esperti subacquei e prevede una serie di grotte  vulcaniche.

coralli alle Fiji

Vuoi andare anche tu alla scoperta dei migliori siti d’immersione magari inserendoli in un affascinante viaggio alle Fiji?

TU PREPARA LE VALIGIE, AL RESTO CI PENSO IO!

COMPILA IL FORM PER RICHIEDERE UNA PROPOSTA DI VIAGGIO PERSONALIZZATA

12 + 10 =

Nell’attesa puoi acquistare la guida delle Fiji e tanto altro scegliendo tra i prodotti che ho selezionato per te!

Non dimenticare di proteggere il tuo sogno ed il tuo viaggio con Columbus Travel

GUIDA GRATUITA TRAVEL PLANNER - SOGNO VIAGGIANDO

Scarica GRATIS la mia guida

DIVENTA TRAVEL PLANNER E LAVORA IN LIBERTA'

You have Successfully Subscribed!

GUIDA GRATUITA TRAVEL PLANNER - SOGNO VIAGGIANDO

DIVENTA TRAVEL PLANNER E LAVORA IN LIBERTA'

You have Successfully Subscribed!