L’Oman è un luogo ancora ricco di fascino tutto da scoprire.
Il Paese de “Le mille e una notte” ti saprà rapire con la sua bellezza di una natura intatta, una cordialità unica, un misto tra tradizione ed innovazione.

Il viaggio che ho pensato per te è un tour che parte da Muscat, la capitale, per andare alla scoperta dei particolari wadi, del magico deserto, dei mercati tradizionali, dei forti narranti, dei panorami mozzafiato che si ammirano dalle montagne, fino ad arrivare al relax al mare.

Un itinerario che saprà soddisfare la tua sete di conoscenza, curiosità, sapientemente costruito per rendere il viaggio corposo ma allo stesso tempo non eccessivamente impegnativo.

Sono aperte da ora le iscrizioni per partecipare a questa indimenticabile esperienza.
Tu devi solo preparare le valigie, al resto ci penso io!

Beauty_has_an_address_Oman

PROGRAMMA DI VIAGGIO partenza di Natale
22/12/19 / 29/12/19
Quota a persona in camera doppia€ 1540 

VOLI NON INCLUSI NELLA QUOTA
(possibilità di aggiungerli)

Giorno 1_22 dicembre : Italia – Muscat City Tour
Arrivo all’aeroporto internazionale di Muscat, incontro con l’assistente locale e trasferimento privato in hotel per check in.
Partenza per la visita guidata della Moschea Grande del Sultano (è richiesto un abbigliamento adeguato per visitare la Moschea, le donne devono avere tutto il corpo coperto, anche il capo, per gli uomini è consigliabile pantaloni lunghi e camicia a maniche lunghe), la più grande al mondo, simbolo di eleganza e imponenza, realizzata in marmo di Carrara, con il lussuoso lampadario di cristalli Swarowski e l’immenso tappeto di manifattura iraniana.
Visita del museo Bait Al Zobair, per un’introduzione alla cultura e alla storia omanita. Pranzo in ristorante locale. 

Nel pomeriggio visita della città vecchia di Mutrah, in tempo utile per una passeggiata al tramonto sul lungomare che racchiude il porto: qui è ancorato lo yacht del sultano. Ci si può addentrare nel dedalo di viuzze del mercato più antico del paese, inebriati dal profumo d’incenso e di spezie, dalla fragranza tipica (Amouge) e tra vivaci colori di tessuti e prodotti  tipici.
Tappa fotografica al Palazzo Reale del Sultano (Al Alam), sontuoso edificio dalle colonne intarsiate di mosaici d’oro e ceramiche blu, immerso in un curatissimo giardino con alberi e fiori rari. Visita dall’esterno delle due fortezze gemelle (Al Gilali e Al Mirani), edificate dai portoghesi nel XVI secolo a difesa della capitale.pranzo incluso. Rientro In Hotel.  Cena e pernottamento. Pasti (C-P-C)

Lampadario Swarowski della Grande Moschea

Giorno 2_23 dicembre: Wadi Arabyeen – Bimah Sinkhole – Wadi Tiwi – Sur – Ras Al Jinz (290 km) 
Colazione In hotel. Viaggio lungo la costa, ammirando la bellezza del paesaggio omanita. Arrivo all’oasi Wadi Arabyeen, abitata da tribù beduine, protetta da una parete rocciosa e caratterizzata dai giochi di limpide sorgenti d’acqua dolce, che si snodano sinuosamente tra i rigogliosi palmeti.

L’itinerario prosegue con la visita a Bimah Sinkhole, un cratere formatosi a seguito della dissoluzione delle rocce calcaree, che raccoglie acque cristalline dove ci si potrà concedere una sosta per relax e bagno. (Per le signore che desiderano fare il bagno nel Sinkole, è richiesto d’indossare pantaloncini sotto il ginocchio e Tshirt, è proibito indossare il bikini/costume in zone frequentata da omaniti).

Partenza per Wadi Tiwi, dove si farà una breve passeggiata immersi in un paesaggio mozzafiato, dove si potranno fotografare le aspre rocce, con contrasto con le lussureggianti  palme di datteri e banane. Arrivo a Sur. Check in in hotel. Cena e pernottamento. Pasti (C-P-C)

Dopo cena escursione a Ras al Jinz per l’osservazione delle tartarughe durante la deposizione delle uova sulla spiaggia, uno degli spettacoli più entusiasmanti che l’Oman vi può regalare. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.Pasti (C-P-C)

Wadi Tiwi

Giorno 3_24 dicembre: Sur –  Wadi Bani Khaled – Wahiba Sands (190 Km)
Colazione in hotel. Visita della pittoresca città di Sur, antico porto africano, dove ancora oggi è attiva per la costruzione artigianale delle tipiche imbarcazione omanite, i dhow. Visiteremo un cantiere navale in attività.

Si prosegue verso uno degli scenari più suggestivi del sultanato: Wadi Bani Khaled. L’indescrivibile paesaggio dai vividi contrasti di colore, scaturiti dall’aspro aspetto delle rocce e dalla ricca vegetazione, che si specchiano nelle acque smeraldine. Tempo a disposizione per un bagno nelle lagune del wadi tra le cascate e le piscine naturali. (Per le signore che desiderano fare il bagno nel Wadi, è richiesto d’indossare pantaloncini sotto il ginocchio e Tshirt, è proibito indossare il bikini/costume in zone frequentata da omaniti). 
Pranzo al Wadi. Si prosegue per l’ultima tappa della giornata: il deserto di Wahiba Sands, il più emozionante che possiate immaginare. Immense dune dorate che si stagliano a perdita d’occhio da percorrere in 4X4 faranno da sfondo al calare della sera. Dopo un emozionante dune bushing ci fermeremo su una delle dune più alte per ammirare il tramonto. Check in al campo tendato. Cena e pernottamento.Pasti (C-P-C)

Wahiba Sands

Giorno 4_25 dicembre : Wahiba – Nizwa-  Castello di Nizwa , Castello Jabrin , Bahla – Muscat _ Millenium Mussanah
Colazione in campo. Partiremo per la visita di Nizwa, nota come la perla del Islam, antica capitale dell’imamato dell’Oman del secolo IX, con l’imponente fortezza e l’adiacente castello. Visiteremo del mercato locale, dove si potranno acquistare oggetti dell’artigianato locale, spezie, essenze, stoffe, vasi di terracotta e monili d’argento. Ancora oggi, ogni venerdì si svolge la vendita all’asta di ovini e bovini. 

Proseguiamo il tour verso il Castello di Jabrin, il più raffinato tra i 500 castelli e fortezze del sultanato, risalente al 1670. Pranzo in ristorante locale.  Proseguiremo verso il complesso della città fortificata di Bahla, tra le meraviglie riconosciute dall’Unesco, costituita da una muraglia di oltre 12 km. Sono ancora visibili i resti degli antichi villaggi in fango. Da qui è possibile ammirare uno dei punti panoramici più suggestivi del paese. Dopo la sosta a Bahla rientremo a Muscat, check in in hotel, cena e pernottamento.
Pasti (C-P-C)

Vista panoramica su Bahla

Giorno 5/6/7_26 – 27 – 28 dicembre : Millenium Resort Mussanah
Giornate libere al mare per relax_ Mezza Pensione

Millenium Resort Mussanah

Giorno 8_29 dicembreMussanah_ Italia (su richiesta possibilità di estendere il viaggio con un soggiorno mare a scelta)
Colazione e check out ore 12:00. Trasfermento in aeroporto 3 ore prima la partenza del volo. Arrivo in Italia e fine dei servizi.

Trattamento Pensione Completa durante il tour
mezza pensione al Millenium Resort

PROGRAMMA DI VIAGGIO partenza di Capodanno
28/12/19 / 06/01/20
Quota a persona in camera doppia€ 1875

VOLI NON INCLUSI NELLA QUOTA
(possibilità di aggiungerli)

Giorno 1_28 dicembre: Muscat
Arrivo all’aeroporto internazionale di Muscat, incontro con l’assistente locale e trasferimento privato in hotel per check in.
Dopo pranzo, si parte per scoprire  il primo museo interattivo e unico in Medio Oriente, dove viene offerta un’atmosfera di apprendimento divertente, emozionante, completa di illusioni ottiche, stanze illusionistiche…entrerai in un mondo che ti lascerà a bocca aperta. È sicuramente un’esperienza inimmaginabile, perché qualunque cosa tu veda nel Museo delle illusioni , non è ciò che sembra essere. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 2_29 dicembre: Muscat – City tour
Dopo la prima colazione, partenza per la visita guidata della Moschea Grande, la più grande al mondo, simbolo  di eleganza e imponenza, realizzata in marmo di carrara, con il lussuoso lampadario di cristalli swarowski e l’immenso tappeto di manifattura iraniana.

Visita del museo Bait Al Zobair, per un’introduzione alla cultura e alla storia omanita. Tappa fotografica al Palazzo Reale del Sultano (Al Alam), sontuoso edificio dalle colonne intarsiate di mosaici d’oro e ceramiche blu, immerso in un curatissimo giardino con alberi e fiori rari.
Visita dall’esterno delle due fortezze gemelle (Al Gilali e Al Mirani), edificate dai portoghesi nel XVI secolo a difesa della capitale.
Rientro In Hotel. Cena e pernottamento. 

La Grande Moschea è aperta al pubblico solo da sabato a giovedì dalle ore 08:00 alle ore 11:00.
– Per le Signore è richiesto un abbigliamento consono al luogo religioso: non è possibile indossare pantaloncini corti, costume da bagno, vestiti succinti senza maniche. Viene inoltre richiesto di coprire il capo con una sciarpa
– Per gli Uomini è richiesto di indossare pantaloni lunghi.

Palazzo Reale

Giorno 3_30 dicembre: Qurayet  – Birmah Sinkole – Wadi Tiwi – Sur (Ras alJinz) (290 Km)
Colazione in hotel e partenza per il viaggio lungo la costa, ammirando la bellezza del paesaggio omanita. 
L’itinerario prosegue con la visita a Birmah Sinkhole, un cratere formatosi a seguito della dissoluzione delle rocce calcaree, che raccoglie acque cristalline, dove ci si potrà concedere una sosta per relax e bagno. (Le signore non possono indossare il costume da bagno ma magliette a maniche corte e pantaloncini sotto il ginocchio)
Pranzo in ristorante locale

Partenza per Wadi Tiwi, dove si farà una breve passeggiata immersi in un paesaggio mozzafiato, dove si potranno fotografare le aspre rocce, in contrasto con le lussureggianti  palme di datteri e banane. Arrivo a Sur. Check in hotel. Cena in hotel e pernottamento.

Dopo cena partiremo per l’escursione serale per l’osservazione delle tartarughe durante la deposizione delle uova sulla spiaggia. Rientro in hotel. Pernottamento.

Tartarughe appena nate nella riserva di Ras Al Jinz

Giorno 4_31 dicembre: Sur – Wadi Bani Khaled – Wahiba Sands (190 Km)
Colazione in hotel e visita della pittoresca città di Sur, antico porto africano, ancora oggi come mille anni fa è attiva per la costruzione artigianale delle tipiche imbarcazione omanite, i dhow. Visita di un cantiere navale.

Si prosegue verso uno degli scenari più suggestivi del sultanato: Wadi Bani Khaled. L’indescrivibile paesaggio dai vividi contrasti di colore, scaturiti dall’aspro aspetto delle rocce e dalla ricca vegetazione, che si specchiano nelle acque smeraldine. Tempo a disposizione per un bagno nelle lagune del wadi tra le cascate e le piscine naturali. (Le signore non possono indossare il costume da bagno ma magliette a maniche corte e pantaloncini sotto il ginocchio)

Pranzo in ristorante locale. Si prosegue per l’ultima tappa della giornata: il deserto di Wahiba Sands dove avrete l’opportunità di ammirare il tramonto da una delle bellissime dune rosse dopo un fantastico dune bushing in 4×4. Check in al campo tendato. Cena inclusa a buffet e pernottamento.

Wadi Bani Khaled

Giorno 5_01 gennaio: Wahiba Sands – Castello di Jabrin – Bahla – Misfah – Hamra (270 Km)
Colazione al campo tendato e partenza per la visita di Jabrin, il più raffinato tra i 500 castelli e fortezze del sultanato, risalente al 1670. Proseguimento per il complesso della città fortificata di Bahla, tra le meraviglie riconosciute dall’Unesco, racchiusa da una muraglia di oltre 12 km. Sono ancora visibili i resti degli antichi villaggi in fango. Da qui è possibile ammirare uno dei punti panoramici più suggestivi del paese. Pranzo in ristorante locale. Si riparte alla volta di Hamra, tipica oasi omanita, per una breve passeggiata attraverso i portici del suo villaggio, tra case di fango e canali d’irrigazione risalenti al XVIII secolo. La strada prosegue in salita: dalle alture si potrà godere di un panorama mozzafiato, in cui si scorge il villaggio di Misfah, abbarbicato sui fianchi della montagna.

Sosta per una piacevole  passeggiata tra palmeti e aree terrazzate dedicate all’agricoltura locale, con coltivazioni di banane e melograni. Proseguimento per Nizwa. Sistemazione in hotel. Cena in hotel e pernottamento.

Particolare del Castello di Jabreen

Giorno 6_02 gennaio: Nizwa – Jebel Shams – Muscat (320 Km) _ Millenium Mussanah
Colazione in hotel. Visita di Nizwa, nota come la perla del Islam, antica capitale dell’imamato dell’Oman del secolo IX, con l’imponente fortezza e l’adiacente castello. Visita del mercato locale, dove si potranno acquistare oggetti dell’artigianato locale, spezie, essenze, stoffe, vasi di terracotta e monili d’argento. Ancora oggi, ogni venerdì si svolge la vendita all’asta di ovini e bovini. Dopo pranzo si salirà quindi a Jebel Shams chiamata “la montagna del sole”Con un’altezza di 3.004 metri sopra il livello del mare, il Jebel Shams costituisce la vetta più alta della Penisola araba. Sulla cima, la vita è molto diversa da quella del resto del paese: il clima è temperato in estate e rigido in inverno. 
Lasciata Nizwa, ci si dirige verso Muscat. Arrivo in hotel. Check in. Cena e pernottamento.

Millenium Resort Mussanah

Giorno 7/8/9 _03 /04/05 gennaio: Millenium Mussanah:
Giornate libere al mare per relax

Giorno 9 _06 gennaio: Muscat – Italia (su richiesta è possibile prevedere un’estensione del viaggio con soggiorno mare)
Dopo la prima Colazione, trasferimento in aeroporto in tempo utile per le formalità d’imbarco.

Trattamento Pensione Completa durante il tour
mezza pensione al Millenium Resort

La quota comprende:
– Trasferimenti inclusi dagli aeroporti (solo guidatore)
– Trasferimenti con mezzi privati van/minibus, a seconda del numero dei partecipanti
– Servizio di Guida Parlante Italiano per tutto il tour
– Tour come da programma
– Pensione Completa (bevande escluse) durante il tour
– mezza pensione presso Millenium Resort
– Acqua a disposizione durante il tour
– Tasse di Servizio e mance negli hotels
– Tasse locali
– Quota Iscrizione (incluso assicurazione medico, bagaglio) euro 50

La quota non comprende 
– Voli internazionali dall’Italia. 
– Facchinaggio bagagli in hotel e negli aeroporti;
– Gala dinner Natale e Capodanno (da comunicare)
– Visto turistico da richiedere prima della partenza sul sito ufficiale (ti fornirò un comodo tutorial che ti spiega passo a passo come richiedere il visto)
– su richiesta il visto può essere rilasciato direttamente dall’agenzia al costo di euro 35 a persona per il visto valido fino a 10 giorni e 70 euro per il visto valido fino a 30 giorni.
– Assicurazione annullamento facoltativa 3% del totale del viaggio
– Blocca Prezzo facoltativo euro 40,00
– Bevande ove non espressamente menzionate;
– Escursioni e visite non menzionate nella descrizione del tour;
– Spese di carattere personale.
– Eventuale notte pre tour in arrivo euro 85 a persona in pernottamento e colazione. Cena su richiesta
– Eventuale notte supplementare Millenium Resort euro 120 a persona a notte All Inclusive (minimo 3 notti)

E se intanto vuoi iniziare a sognare e a spuntare le cose da fare e da vedere acquista direttamente dalla foto la guida dell’Oman.

Vuoi riservare anche tu il tuo posto in prima fila?
Allora contattami come meglio preferisci: usa il form che trovi qui a fianco oppure uno dei bottoni social
ATTENZIONE *POSTI LIMITATI*