Seleziona una pagina

Lima, la capitale del Perù ha quasi sempre il cielo grigio. Questo fenomeno è dato dal fatto che l’umidità del Pacifico si condensa proprio sulla città.

La città ha una storia molto antica: lasciando il lungomare fatto di grattacieli, sculture, spazi verdi, tra i quali il Parco dell’Amore (quartiere Miraflores) si entra nel cuore cittadino in cui i palazzi coloniali colorati dominano la scena, peccato ahimè che siano per la maggior parte disabitati e chiusi, perché la gente del posto preferisce spostarsi nelle zone più nuove ricche di servizi, negozi e locali. Fare una passeggiata per questo quartiere è davvero ricca di spunti, c’è da guardare ovunque, tutto è molto bello.

La Piazza d’Armi, così chiamata come tutte le piazze delle principali cittadine peruviane, è la sede della cattedrale spagnola, riccamente decorata all’esterno e del palazzo del governatore.

Altra attrazione che merita sicuramente una visita è il museo Herrera Larco, in cui si trovano i manufatti delle civiltà preincaiche, caratterizzati soprattutto da vasi a forma di viso di persone.  Qui abbiamo acquistato una riproduzione che ora fa bella mostra di sé nel nostro soggiorno. Inoltre i monili di oro massiccio che decoravano il sacerdote Inca spiccano sullo sfondo nero, quasi accecandoci.

Abbiamo incontrato anche Mick Jagger, il cantante dei Rolling Stones, a pochi passi da noi mentre visitava anche lui il museo, che dire… un uomo di cultura!

Fotografie di Alessandro Giroldini

peru-e-bolivia-4peru-e-bolivia-81peru-e-bolivia-30peru-e-bolivia-32peru-e-bolivia-44peru-e-bolivia-36peru-e-bolivia-53peru-e-bolivia-50peru-e-bolivia-112peru-e-bolivia-107

GUIDA GRATUITA TRAVEL PLANNER - SOGNO VIAGGIANDO

Scarica GRATIS la mia guida

DIVENTA TRAVEL PLANNER E LAVORA IN LIBERTA'

You have Successfully Subscribed!

GUIDA GRATUITA TRAVEL PLANNER - SOGNO VIAGGIANDO

DIVENTA TRAVEL PLANNER E LAVORA IN LIBERTA'

You have Successfully Subscribed!