Seleziona una pagina

Come trascorrere una notte nel deserto dell’Oman?
Una domanda che si chiede chiunque preveda nel suo viaggio un’esperienza unica!

Ed io posso raccontartela.

E’ un qualcosa di magico che ti riporta in un tempo remoto, grazie anche alla distanza che c’è tra te e il resto del mondo.

Attorno, oltre al campo tendato, solamente migliaia di granelli di sabbia immobili e silenziosi rischiarati dalla luminosità delle stelle.

Sei pronto a partire?
Allora continua a leggere, il tuo viaggio inizia da qui…

notte nel Wahiba Sands

I campi tendati nel Wahiba Sands

Nel deserto Wahiba Sands, il deserto rosso, ci sono diversi campi tendati tra cui scegliere.

Una premessa necessaria è sapere che non si tratta di tende, nè di un campeggio, ma di un’area corredata da strutture in muratura fisse.

Siamo quindi in una situazione simile agli alloggi alberghieri e si spazia da quelli più semplici alle strutture superlusso con piscina e servizi a cinque stelle.

La scelta dipende solo da te e che taglio vuoi dare a questa notte nel deserto: sei più avventuroso oppure preferisci il massimo del glamour?

Un consiglio che voglio darti è quello di prendere in considerazione la posizione.

Si perchè questo è un fattore importante per tre motivi.

Primo: più è vicino all’ingresso nel deserto prima ci si arriva e quindi si ha più tempo a disposizione.

Secondo: se si è vicini ci si trova spesso anche non lontani dai ripetitori e quindi il cellulare continua a funzionare seppur non in modo eccezionale, mentre più ci si addentra e più ci si disconnette.

Infine, più si è all’interno più si è lontani da qualsiasi fonte di inquinamento luminoso, con il risultato che la via lattea e le stelle sono semplicemente superlative!

campo tendato nel deserto Wahiba Sands

Pernottare al Rub’ Al Khali

Rub’ Al Khali è il deserto più ampio, selvaggio  e meno conosciuto della Penisola Arabica.

Qui non esistono alloggi fissi e pertanto chi desidera pernottare in loco ha necessità che venga allestito un campo mobile per la notte.

Di solito ci si accampa a Kaluf, dove il deserto incontra il mare.

Le tende vengono preparate da mani esperte e non sembra affatto che fino a poco tempo prima lì ci fosse solo sabbia.

Il bagno è allestito esternamente.

Per chi vuole dedicare due giorni attraverso il deserto, la soluzione è la medesima, con un allestimento delle tende per dormire oltre all’immancabile falò che rischiara la notte buia e silenziosa.

Consiglio infatti di affidarsi ad operatori esperti per poter organizzare al meglio questo momento e scongiurare il rischio di non essere preparati adeguatamente.

io al campo tendato nel deserto in Oman

Vuoi andare anche tu alla scoperta del deserto magari inserendolo in un affascinante viaggio in Oman?

TU PREPARA LE VALIGIE, AL RESTO CI PENSO IO!

COMPILA IL FORM PER RICHIEDERE UNA PROPOSTA DI VIAGGIO PERSONALIZZATA

6 + 8 =

Nell’attesa puoi acquistare la guida dell’Oman e tanto altro scegliendo tra i prodotti che ho selezionato per te!

Non dimenticare di proteggere il tuo sogno ed il tuo viaggio con Columbus Travel

GUIDA GRATUITA TRAVEL PLANNER - SOGNO VIAGGIANDO

Scarica GRATIS la mia guida

DIVENTA TRAVEL PLANNER E LAVORA IN LIBERTA'

You have Successfully Subscribed!

GUIDA GRATUITA TRAVEL PLANNER - SOGNO VIAGGIANDO

DIVENTA TRAVEL PLANNER E LAVORA IN LIBERTA'

You have Successfully Subscribed!